Ortopedia

Le infiltrazioni articolari rappresentano uno degli strumenti più utili e diffusamente utilizzati in ortopedia ambulatoriale.

Come tutte le terapie mediche le infiltrazioni vanno eseguite su specifica indicazione e con i limiti dettati da un bilancio rischio-benificio personalizzato alle caratteristiche del singolo paziente.

Le soluzioni più adottate rientrano in tre categorie principali.

Ortopedia
  • Infiltrazioni articolari con farmaci cortisonici

    Sono indicate nelle patologie articolari infiammatorie, ovvero nelle cosiddette “artriti”, ma possono essere usate con efficacia equivalente anche nelle patologie extrarticolari, come nel caso delle cosiddette “tendiniti”.

    I farmaci utilizzati sono cortisonici di deposito, ovvero formulazioni specifiche che hanno un’azione prevalentemente locale e un minore assorbimento sistemico.

    Le infiltrazioni con questi farmaci consentono un’azione massima ed efficace del farmaco là dove quest’ultimo viene infiltrato e una minore azione sistemica, con conseguenti minori effetti collaterali (anche nei pazienti diabetici il rialzo della glicemia, dovuto all’azione farmacologica sistemica del cortisone, risulta trascurabile e non necessita di variazione della terapia anti diabetica).

  • Infiltrazioni articolari con acido ialuronico

    Sono indicate nelle patologie articolari degenerative, ovvero nell’artrosi, ma possono essere utili anche in alcune tendinopatie degenerative come nel caso della tendinosi della cuffia dei rotatori della spalla (nota come sindrome da conflitto subacromiale).

    Questo tipo di infiltrazione viene definita anche viscosupplementazione proprio perché l’infiltrazione articolare di acido ialuronico produce un aumento della viscosità e della elasticità del liquido articolare.

    Le formulazioni più utilizzate di acido ialuronico contengono molecole lineari di acido ialuronico e differiscono per la concentrazione dello stesso.

    Le formulazioni con una concentrazione di 0,8% sono efficaci e largamente utilizzate, ma richiedono 4 o 5 infiltrazioni a cadenza settimanale.

    Altre formulazioni più concentrate consentono cicli di infiltrazioni più brevi: 3 infiltrazioni nel caso delle formulazioni all’1,6% di e 1 nel caso delle formulazioni al 2,5%.

    Esistono altri dispositivi medici per la viscosupplementazione articolare che contengono molecole complesse di acido ialuronico in grado di conferire maggiore elasticità, viscosità e durata della permanenza in articolazione.

    Quest’ultime sono più indicate nei pazienti più giovani con un’elevata richiesta funzionale e quindi con articolazioni che vengono sottoposte a carichi e sollecitazioni maggiori.

Angiologia

L’angiologia è quella branca della medicina che studia l’anatomia e le patologie che colpiscono i vasi sanguigni e quelli linfatici.

Centro Medico Posturale Cervia Angiologo

Elenco delle prestazioni erogabili ambulatoriamente:

• trattamento endovascolare con ” schiuma sclerossante”
• trattamento delle varici superificiali mediante miniflebectomie chirurgica in anestesia locale
• trattamento delle varici reticolari mediante laser endoperivenoso
• scleroterapia dei capillari maggiori
• trattamento laser transedermico dei capillari( taleangectasie)
• visita chirurgica flebologica
• esami ecolordoppler dei vasi venosi e arteriosi degli arti e dei tronchi aortici.

angiologia

Radiologia

Il radiologo è un medico che si occupa di assistere altri specialisti nella diagnosi e nel trattamento delle malattie e dei disturbi fornendo e interpretando immagini degli organi e dei tessuti interni al corpo. Sapendo quali sono le analisi più adatte a fornire la migliore risposta possibile alle domande sulla salute del paziente, sa suggerire quali test eseguire. Inoltre sa interpretarle per contribuire a una diagnosi e a trattamenti adeguati.

Le nostre prestazioni:

  • Ecografia addome completo
  • Ecografia tiroide/collo/testicoli/sottocute
  • Ecografia muscolo-tendinea di varie sezioni
  • Eco neoformazioni cistiche e tendiniti
  • Eco-color-doppler (arti inferiori)
visite ecografiche

Fisiatria

Il Fisiatra è un medico laureato in medicina e chirurgia specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa con particolare esperienza nel trattamento di disabilità causata dalle diverse affezioni patologiche e/o dolore e con competenze specifiche in ambito neurologico ed ortopedico, ha competenze per valutare e affrontare le problematiche relative alla limitazione della autonomia e partecipazione della persona in relazione al proprio ambiente fisico, familiare, lavorativo e sociale.

Mira al massimo recupero delle funzioni ed abilità in team interprofessionale e interprofessionale e interdisciplinare e lo coordina nella realizzazione del Progetto Riabilitativo, pertanto il suo campo di interesse è pertanto il trattamento delle patologie neurologiche (centrali e periferiche), e dell’apparato muscolo-scheletrico (lombalgie, lombosciatalgie scoliosi, paramorfismi della colonna vertebrale, fratture ossee e muscolo-tendinee, ecc).

Centro Medico Posturale Cervia Fisiatra

fisiatria